Capodanno Burlesque al Nu Hotel

20131224-110320.jpg

Il conto alla rovescia è iniziato. Date il benvenuto al nuovo anno con noi.

Quest’anno Nu Hotel propone una serata di Capodanno davvero speciale: la scenografica terrazza del Nu Italian Restaurant si trasforma in un affascinante palcoscenico dedicato al Burlesque Show di Miss Sophie Champagne e a seguire un raffinatissimo dj set con la Vintage DJ Boogie Rose. Un modo speciale per accogliere il nuovo anno, con spirito artistico, ironia e grande fascino, gustando le prelibatezze preparate dal nostro chef e brindando insieme alla vita.

Il pacchetto CAPODANNO 2014 – Burlesque Show € 297,00

Dettagli offerta

-Soggiorno n.1 notte per 2 persone in camera doppia deluxe
-cadeaux in camera ( Champagne e cioccolatini)
-Cenone di San Silvestro per n.2 persone con Spettacolo di Burlesque
-Breakfast in camera
– Late check-out h. 16.00
Tariffa pacchetto € 297,00

MENU’

CAPODANNO 2014

Bollicine di Benvenuto

Mousse all’Astice e Nasello alle erbette su letto di carpaccio e ravanelli

Crespelle ai funghi porcini con salsa ai frutti di bosco

……

Risotto allo Champagne mantecato con uova di lompo

Ravioli di magro con Robiola e Mirtilli

Sorbetto al limone

……

Filetto di Manzo con purea di pere e salsa ai due tartufi

Turbante di Spigola su Vellutata di pistacchio

…..

Panna cotta con trionfo di frutti di bosco

Panettone farcito con crema al mascarpone

BRINDISI DI MEZZANOTTE

(Champagne, lenticchie e cotechino, 12 chicchi d’uva)

E’ possibile prenotare questo pacchetto contattando direttamente l’hotel allo 02/97.15.45.1 o inviando una mail a info@nu-hotel.com

Il prezzo del pacchetto non comprende la tassa di soggiorno.

L’offerta è soggetta a disponibilità dell’hotel.

Annunci

Burlesque e Cotton Club al Teatro Barrio’s con Miss Sophie Champagne

20131121-114538.jpg

Sabato 23 Novembre 2013 vi aspettiamo per un’altra immersione nel luccicante universo del Burlesque con le atmosfere del Cotton Club al Teatro Barrio’s via Barona ang. via Boffalora Milano.

Sul palco Miss Sophie Champagne, Lilí Le Ludique, Emanuela Suanno e la cantante Viví.

“Strip or Treat?” Halloween Burlesque Show con Miss Sophie Champagne al Palace Grandhotel di Varese

20131024-170228.jpg

Celebrate Halloween insieme a noi facendo un tuffo nel passato con la musica di Miss Boogie Rose, Dj retrô, che vi fará scatenare a ritmo di swing ed electroswing.

Durante la serata potrete ammirare le performance burlesque di Miss Sophie Champagne, artista di fama internazionale, che per la notte di Halloween si traformerá in una cattiva ma seducente strega.

Vi aspettiamo giovedí 31 Otttobre 2013 al Palace Grand Hotel di Varese, via L.Manara 11, Varese.

Un cocktail party per celebrare Halloween all’insegna della seduzione e del divertimento: Burlesque Show di Miss Sophie Champagne, modella, pin up e frizzante performer. Serata con aperitivo a buffet, esibizioni “piccanti” e dj set. Un viaggio nella sensualità per scoprire l’arte della seduzione come 100 anni fa, in piena Belle Epoque.

Evento a pagamento: 29 euro per persona. Posti limitati, prenotazione obbligatoria.

PER CHI VUOLE: “Cena Liberty” a pagamento (29 euro per persona) su prenotazione.
Pacchetto: Cocktail Party + Cena Liberty a 50 euro per persona

Per prenotazioni per questo evento: booking@palacevarese.com

Per organizzare questo spettacolo per il tuo evento o nel tuo locale scrivi a:
info@champagneproduction.it

20131024-170247.jpg

Burlesque Show alla Notte Bianca di Merate

20130903-122733.jpg

L’estate é finita ma c’é in programma un’ultima Notte Bianca a Merate con lo speciale Burlesque Show di Miss Sophie Champagne, sabato 14 settembre, ore 23:00 in Piazza Vittoria.

Ecco il programma completo della manifestazione:

NOTTE BIANCA A MERATE
Sabato 14 settembre 2013 a partire dalle ore 18.00 fino alle 02.00.
Per tutto il centro della città Art, Show, Music, Drink&Food.
Ospite d’eccezione e madrina della serata: TESSA GELISIO
Segui da oggi il nostro evento e la pagina facebook per conoscere gli aggiornamenti e tutto il programma giorno per giorno.

Piazza Don Minzoni:
dalle 18,00 per tutta la serata, AREA BIMBI: Parco giochi gonfiabili.
20,00 Scuola di danza Dance Club Merate di Eliana Oriano
20,30 Capoeria Zumbì Milano – Mestre Zoi Nascimento
20,30 Accademia Danza di Ekaterina Sizykh
22,00 Live BLUES JEANS

Via Manzoni:
20,00 Live Esibizione Banda Sociale Meratese.
20,30 Live SHIVER
22,30 Live BE FOLK

Area Cazzaniga:
18,00 T-Festival DJ Contest – All night long presso T Bar

Piazza Italia:
20,30 Live SESTO MARELLI
22,00 Live TINA QUARANTA
23,30 Dj Set KARDIOH

Piazza degli Eroi:
21,30 Esibizione scuola di danza SCARPETTE ROSSE CALCO sotto la direzione di CHIARA CORNEO

Piazza Vittoria:
19,00 Live MARY DEL VECCHIO
20,00 Live NUAGE DE SONS
21,30 Live MADAME FRAMBOISE
23,00 MISS SOPHIE CHAMPAGNE – Special Burlesque Show

Museo Civico di Merate:
21,00 UNA NOTTE AL MUSEO – Laboratorio per bambini
Info e prenotazioni 039.9903147 – biblioteca.civica@comune.merate.lc.it

Incontri con l’autore:
20,00 UGO MORIANO – presso sala Paolo VI in Palazzo Prinetti
20,30 PAOLO COGNETTI – presso Biblioteca Civica
21,00 SERGIO NAZZARO – presso sala Paolo VI in Palazzo Prinetti

Sapori di Brianza:
(presso Cortile San Dionigi in Palazzo Prinetti)
20,00 Viaggio enogastronomico nei sapori e nei prodotti della nostra terra a cura di Carlo Casati

La performer italiana Miss Sophie Champagne negli USA per il Kansas City Burlesque Festival

20130423-183436.jpg

É la seconda volta nel giro di due mesi, la performer burlesque italiana Miss Sophie Champagne vola di nuovo negli Stati Uniti per partecipare ad un’altro prestigioso festival, il Kansas City Burlesque Festival 2013.

Compete per il titolo “Queen of 2013 Kansas City Burlesque Festival” con il numero che é diventato il suo cavallo di battaglia “Kiss Me Max!”, portato lo scorso anno al festival di Boston e definito funny, faboulous and Pink un divertente compendio di seduzione con una particolarissima fan dance finale.

In bocca al lupo Miss Sophie!

L’italiana Miss Sophie Champagne vincitrice del concorso di Pin Up America Magazine

20130319-112308.jpg

È ufficiale, l’italiana Miss Sophie Champagne, burlesque performer e pin up model, è la vincitrice del Contest di Pin Up America Magazine.
La rivista internazionale bi-mensile che tratta di Pin Up, Burlesque, Rockabilly, Kustom Kulture e che trovate anche on line: Pin Up America Magazine.
La nostra performer e modella si è aggiudicata la pagina centrale e la pagina di Marzo sul relativo calendario.
Ma diciamo la verità, ad aver vinto è la bellissima fotografia realizzata dalla talentuosa fotografa Cunene di Mede (Pavia): Cunene Photography
Fotografa con cui Miss Sophie Champagne collabora stabilmente, considerandola la sua fotografa ufficiale: “Lei sa come immortalarmi, adoro le atmosfere che riesce a creare nelle sue foto, ed è davvero capace di esprimere l’essenza delle sue modelle, senza stravolgere. Insomma Cunene mi sa interpretare…”

20130319-122114.jpg

20130319-112434.jpg

Corriere Di Como – Personaggi – Sophie Champagne

20120902-130424.jpg

Burlesque made in Lario
VENERDÌ 31 AGOSTO 2012
Personaggi – Lo spogliarello “ironico” sbarca anche a Como con Sophie Champagne. A seguirla donne di tutte le età e condizione sociale
Sul Lario c’è un settore che non risente della crisi, anzi. È il burlesque, lo spettacolo di spogliarello all’insegna dell’ironia che è tornato in auge grazie alle esibizioni televisive della star americana Dita Von Teese, che è stata di recente sdoganata anche al festival di Sanremo.
Nei corsi di Sophie Champagne, la docente che ha aperto da quasi due anni una scuola di burlesque a Como con lezioni a ciclo trimestrale e ora ne vara una anche a Cernobbio oltre che a Milano e Giussano , c’è un boom di richieste.
Chi bussa alla sua porta sono donne di varia estrazione sociale e di tutte le età: sono casalinghe, professioniste, commesse. Dai 18 anni in su: è richiesta la maggiore età, o comunque in caso di minorenni un nulla osta dei genitori.
Ma cosa è esattamente il burlesque? Vediamone in sintesi la storia.
Nell’Ottocento, tra Usa e Regno Unito, era uno spettacolo che parodiava il mondo dell’aristocrazia e dei ricchi industriali, per divertire le classi meno abbienti.
Anche all’epoca non mancavano abiti succinti. Alla fine del secolo si diffuse pure la danza del ventre. In questa fase, le artiste del burlesque erano poco vestite, ma non si spogliavano.
La novità dello striptease arrivò col tempo. In molti affermano che il primo strip avvenne per caso. Nel 1917, la ballerina Mae Dix, una sera, durante un’esibizione, a causa di un piccolo incidente tecnico, finì col perdere in scena buona parte del suo abito: il pubblico fu entusiasta e l’“incidente” divenne parte integrante dello spettacolo.
Ora, come detto, c’è il boom. Nonostante la crisi o forse proprio a causa sua: c’è bisogno di più pepe nella vita di coppia quando lo spread incombe.
Nella scuola comasca ci si spoglia, o quasi. Certo, ma «lo scopo è soprattutto divertirsi» come sottolinea Sophie Champagne, che ha anche una carriera di attrice di burlesque in proprio.
«Ora le veterane della mia scuola sono già arrivate alle lezioni del corso avanzato e alcune, le più ardimentose e pronte a confrontarsi con il pubblico, mi seguono negli spettacoli».
Già, ma a che scopo frequentare un corso di burlesque?
«C’è chi vuole diventare una performer, come secondo lavoro. Altre semplicemente vogliono avere un rapporto più maturo con il proprio corpo, o stare bene insieme fra donne. A lezione nascono molte amicizie».
Molte arrivano di nascosto dal partner a lezione, rivela Sophie. Ma ci sono anche mariti e fidanzati che lo regalano. Come funziona un corso? Ci sono tre fasi: base, intermedio e avanzato. Si inizia con il classico spogliarello con piume e boa colorati, guanti lunghi e reggicalze, e giochi di palloni che esplodono rivelando man mano le grazie muliebri. Poi dalla sensualità tradizionale del genere “diva” di Hollywood si passa all’altro lato della medaglia, al comparto “fetish” e chic ispirato all’attrice Betty Page, con frustini e altri accessori tipici della donna “cattiva”. Altri temi di studio delle lezioni, che sono pratiche e teoriche insieme, sono il mito della pin up e il can can.
«Le mie sono classi miste, ci sono la 18enne e l’attempata. Ci sono morbide e magre. Tutte insieme – conclude Sophie, le cui allieve si sono esibite anche al Teatro Sociale di Como – le accomuna la voglia di divertirsi, il senso dell’umorismo. La mia allieva tipo ha un carattere forte e spiritoso. Sono tutte molto determinate, e anche le timide vogliono uscire dal guscio e vincere le proprie remore. Sono corsi dove, soprattutto, si ride tanto». E in tempi di crisi è già qualcosa.
Nella foto:
Un ritratto in stile burlesque di Sophie Champagne

20120907-132437.jpg

Secondo Anniversario NoirChampagne!!

20120621-122732.jpg

il duo NoirChampagne ha il piacere di invitarvi a festeggiare

“Le Deuxième Anniversaire”

Nella splendida cornice del Ca’ Bianca Cafè, per una serata speciale che per l’occasione partirà dalla cena e durerà fino a tarda notte con dj set!

Una serata ricca di sorprese:

Miss Sophie Champagne eseguirà il numero portato al festival di Boston,

Tití La Noire vi sconvolgerà con il suo scatenato Can Can e… preparatevi per il suo nuovo Boogie!

Ospiti della serata Madame Luette con il suo tributo a Edit Piaf e l’incantevole Miluna Minuit.

Per chi prenota entro il 25 Giugno sconto di 10 euro sulla cena!!
40 euro invece che 50 euro (bevande incluse)

inizio cena ore 21.00

Ingresso dopo cena dalle ore 22.00: Euro 20 con 1 consumazione, seconda consumazione 8 euro.

Per info e prenotazioni:
misssophiechampagne@gmail.com

Burlesque e Beneficenza a Novara

20120608-154936.jpg

CHAMPAGNE, BURLESQUE & PIANOFORTE

Venerdí 15 Giugno, ore 20.30

In una serata di mezza estate presso le sale del Circolo Unione di Piazza Puccini a Novara, il Rotaract Club ha il piacere di invitarVi a partecipare ad un evento dal sapore di un’Inghilterra Vittoriana di fine Ottocento.

Un pianoforte inglese, un’attrice italiana e tante bollicine francesi…

La serata avrà l’obbiettivo di raccogliere fondiquatti al finanziamento di una equipe di ricercatori impegnati nella ricerca contro il cancro presso l’istituto di Candiolo.

Dress Code: Formal

Price: 35 €

Per info e prenotazioni: arlunnodario@libero.it

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: